Neve in Umbria

Piccola tregua nel pomeriggio, ancora freddo e fiocchi nella notte

Solo dalla prima mattinata di venerdì tornerà il sereno. La mappa delle precipitazioni attese

Pieve di Compresseto a Gualdo Tadino

Pieve di Compresseto a Gualdo Tadino

Ancora freddo e neve nella notte in Umbria, prima una piccola tregua.  Sulla regione, nelle prossime ore pomeridiane l'instabilità atmosferica è infatti  in temporaneo calo secondo Umbriameteo. Le maggiori schiarite si registreranno sull'Umbria centro occidentale. Ancora molte nubi e nevicate frequenti in appennino, fin sul fondovalle. In serata ma soprattutto durante la prossima nottata nuova intensificazione della nuvolosità e delle precipitazioni con sconfinamenti fin sul Perugino per gran parte della giornata di mercoledì 27 novembre. Inoltre verrà maggiormente coinvolto anche il nord della regione.

"Sulla base degli ultimi dati - riferisce umbriameteo.com - ci attendiamo accumuli anche doppi rispetto agli attuali su appennino altotiberino, eugubino gualdese, appennino folignate ed alta Valnerina, imbiancate saranno possibili in Altotevere, Perugino, Pievese e su tutta la Valle Umbra, su queste zone gli accumuli al suolo potranno raggiungere localmente i 3 – 5 cm. Del nevischio è possibile anche nel resto della regione, tra Ternano, Orvietano e Trasimeno settentrionale. Temperature massime sotto gli 0°C lungo la dorsale appenninica, di poco superiori più a di ovest. Venti moderati o forti nord orientali. Giovedì 28 novembre residue precipitazioni al mattino in appennino, poi schiarite in avanzamento da ovest, ampi rasserenamenti in serata con venti in attenuazione". Da venerdì 29 novembre alla prima mattinata di sabato 30 novembre cielo sereno o poco nuvoloso su tutta l'Umbria con venti in attenuazione e gelate estese di notte ed al primo mattino, successivamente nuvolosità in aumento ma scarse precipitazioni, per l'arrivo sull'Italia di una perturbazione nord atlantica.

Più letti oggi

il punto
del direttore