Nicole Barr, la bimba rom con il quoziente intellettivo maggiore di Albert Einstein

Nicole Barr, la bimba rom con il quoziente intellettivo maggiore di Albert Einstein

Nicole Barr, la bimba rom con il quoziente intellettivo maggiore di Albert Einstein

Ammessa in Mensa, l’associazione che raccoglie i cervelloni sparsi per il mondo. Anche 4 giovani siciliani per l'Italia

11.08.2015 - 09:30

0

È stato il padre che l’ha portata a fare il test d’intelligenza. Ha ottenuto un punteggio di 162, ovvero maggiore di Albert Einstein. Insomm...Continua a leggere su radio 105

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

GSE, sostenibilità e legalità per un futuro più vivibile

GSE, sostenibilità e legalità per un futuro più vivibile

Roma, (askanews) - Diffondere la cultura della legalità attraverso i valori della sostenibilità ambientale e del riciclo dei rifiuti. Questo l obiettivo della giornata organizzata dal Gestore dei Servizi Energetici, a 25 anni dalle stragi di Capaci e di via D Amelio in cui morirono i giudici Giovanni Falcone e Paolo Borsellino. IL GSE ha ospitato cento studenti delle classi medie e superiori del ...

 
GSE, sostenibilità e legalità per un futuro più vivibile

GSE, sostenibilità e legalità per un futuro più vivibile

Roma, (askanews) - Diffondere la cultura della legalità attraverso i valori della sostenibilità ambientale e del riciclo dei rifiuti. Questo l obiettivo della giornata organizzata dal Gestore dei Servizi Energetici, a 25 anni dalle stragi di Capaci e di via D Amelio in cui morirono i giudici Giovanni Falcone e Paolo Borsellino. IL GSE ha ospitato cento studenti delle classi medie e superiori del ...

 
GSE, sostenibilità e legalità per un futuro più vivibile

GSE, sostenibilità e legalità per un futuro più vivibile

Roma, (askanews) - Diffondere la cultura della legalità attraverso i valori della sostenibilità ambientale e del riciclo dei rifiuti. Questo l obiettivo della giornata organizzata dal Gestore dei Servizi Energetici, a 25 anni dalle stragi di Capaci e di via D Amelio in cui morirono i giudici Giovanni Falcone e Paolo Borsellino. IL GSE ha ospitato cento studenti delle classi medie e superiori del ...

 
GSE, sostenibilità e legalità per un futuro più vivibile

GSE, sostenibilità e legalità per un futuro più vivibile

Roma, (askanews) - Diffondere la cultura della legalità attraverso i valori della sostenibilità ambientale e del riciclo dei rifiuti. Questo l obiettivo della giornata organizzata dal Gestore dei Servizi Energetici, a 25 anni dalle stragi di Capaci e di via D Amelio in cui morirono i giudici Giovanni Falcone e Paolo Borsellino. IL GSE ha ospitato cento studenti delle classi medie e superiori del ...