Beyoncé vince un’altra causa

Beyoncé

Beyoncé vince un’altra causa

La cantante americana è riuscita a vincere una causa di violazione del copyright

23.10.2015 - 19:00

0

Beyoncé vince un’altra causa. La cantante di “Crazy in Love” ha vinto contro un’accusa di violazione del copyright, perpetrata da Lane, auto...Continua a leggere su radio 105

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Israele, detenuti palestinesi interrompono lo sciopero della fame

Israele, detenuti palestinesi interrompono lo sciopero della fame

Ramallah, Cisgiordania (askanews) - Centinaia di palestinesi detenuti nelle prigioni israeliane hanno deciso, al termine di 41 giorni, di interrompere lo sciopero della fame dopo avere ottenuto, secondo quanto dichiarato dai loro rappresentanti, garanzie sul miglioramento delle condizioni di detenzione. L'iniziativa è stata sospesa il giorno dell'inizio del Ramadan, il mese islamico di digiuno ...

 
Israele, detenuti palestinesi interrompono lo sciopero della fame

Israele, detenuti palestinesi interrompono lo sciopero della fame

Ramallah, Cisgiordania (askanews) - Centinaia di palestinesi detenuti nelle prigioni israeliane hanno deciso, al termine di 41 giorni, di interrompere lo sciopero della fame dopo avere ottenuto, secondo quanto dichiarato dai loro rappresentanti, garanzie sul miglioramento delle condizioni di detenzione. L'iniziativa è stata sospesa il giorno dell'inizio del Ramadan, il mese islamico di digiuno ...

 
Israele, detenuti palestinesi interrompono lo sciopero della fame

Israele, detenuti palestinesi interrompono lo sciopero della fame

Ramallah, Cisgiordania (askanews) - Centinaia di palestinesi detenuti nelle prigioni israeliane hanno deciso, al termine di 41 giorni, di interrompere lo sciopero della fame dopo avere ottenuto, secondo quanto dichiarato dai loro rappresentanti, garanzie sul miglioramento delle condizioni di detenzione. L'iniziativa è stata sospesa il giorno dell'inizio del Ramadan, il mese islamico di digiuno ...

 
Israele, detenuti palestinesi interrompono lo sciopero della fame

Israele, detenuti palestinesi interrompono lo sciopero della fame

Ramallah, Cisgiordania (askanews) - Centinaia di palestinesi detenuti nelle prigioni israeliane hanno deciso, al termine di 41 giorni, di interrompere lo sciopero della fame dopo avere ottenuto, secondo quanto dichiarato dai loro rappresentanti, garanzie sul miglioramento delle condizioni di detenzione. L'iniziativa è stata sospesa il giorno dell'inizio del Ramadan, il mese islamico di digiuno ...