Charli XCX: “Le canzoni scritte a 14 anni mi imbarazzano”

Charlie XCX

Charli XCX: “Le canzoni scritte a 14 anni mi imbarazzano”

La cantante inglese ha fatto sapere di voler ritirato tutti i testi scritti quando era una teenager poiché la mettono in imbarazzo

16.11.2015 - 20:00

0

Charli XCX: “Le canzoni scritte a 14 anni mi imbarazzano”. La cantante 23enne odia il fatto che tutti i testi scritti quando era una ragazzi...Continua a leggere su radio 105

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery