Tupac Shakur, un insulto ai poliziotti prima di morire

Tupac Shakur

Tupac Shakur, un insulto ai poliziotti prima di morire

L'ultima parola prima di spirare del rapper statunitense Tupac Shakur, ammazzato nel 1996, sarebbe stato un "vaffa" rivolto all’agente di polizia che l’aveva soccorso

09.12.2015 - 13:30

0

La rivelazione. La leggendaria star del rap Tupac Shakur avrebbe usato le sue ultime forze, prima di morire, per offendere un agente di poli...Continua a leggere su radio 105

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Giustizia, Berlusconi: Siamo in una dittatura giudiziaria

Giustizia, Berlusconi: Siamo in una dittatura giudiziaria

Capri (askanews) - "Chiamiamola in modo più diretta dittatura giudiziaria. Siamo tutti nelle mani di chi a un certo punto può avercela con noi. Io sono il campione della resistenza, perché mi hanno fatto 74 processi, ho dovuto impiegare 105 avvocati, ho dovuto dedicare due pomeriggi alla settimana a preparare con gli avvocati le udienze della settimana dopo. Ho avuto 3637 udienze. Questa è la ...

 
Giustizia, Berlusconi: Siamo in una dittatura giudiziaria

Giustizia, Berlusconi: Siamo in una dittatura giudiziaria

Capri (askanews) - "Chiamiamola in modo più diretta dittatura giudiziaria. Siamo tutti nelle mani di chi a un certo punto può avercela con noi. Io sono il campione della resistenza, perché mi hanno fatto 74 processi, ho dovuto impiegare 105 avvocati, ho dovuto dedicare due pomeriggi alla settimana a preparare con gli avvocati le udienze della settimana dopo. Ho avuto 3637 udienze. Questa è la ...

 
Giustizia, Berlusconi: Siamo in una dittatura giudiziaria

Giustizia, Berlusconi: Siamo in una dittatura giudiziaria

Capri (askanews) - "Chiamiamola in modo più diretta dittatura giudiziaria. Siamo tutti nelle mani di chi a un certo punto può avercela con noi. Io sono il campione della resistenza, perché mi hanno fatto 74 processi, ho dovuto impiegare 105 avvocati, ho dovuto dedicare due pomeriggi alla settimana a preparare con gli avvocati le udienze della settimana dopo. Ho avuto 3637 udienze. Questa è la ...

 
Giustizia, Berlusconi: Siamo in una dittatura giudiziaria

Giustizia, Berlusconi: Siamo in una dittatura giudiziaria

Capri (askanews) - "Chiamiamola in modo più diretta dittatura giudiziaria. Siamo tutti nelle mani di chi a un certo punto può avercela con noi. Io sono il campione della resistenza, perché mi hanno fatto 74 processi, ho dovuto impiegare 105 avvocati, ho dovuto dedicare due pomeriggi alla settimana a preparare con gli avvocati le udienze della settimana dopo. Ho avuto 3637 udienze. Questa è la ...