Cher vittima di una "bufala" sulla sua morte

Cher

Cher vittima di una "bufala" sulla sua morte

Un portavoce della cantante americana ha assicurato i suoi fan che è sana e salva e che è stata solo vittima di uno scherzo di cattivo gusto

23.12.2015 - 21:00

0

Cher vittima di uno scherzo di morte. Una pagina falsa sui social media ha fatto credere che la cantante di “After All” fosse morta. In un m...Continua a leggere su radio 105

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Scuola, Fedeli: alto il numero dei bambini già vaccinati

Scuola, Fedeli: alto il numero dei bambini già vaccinati

Roma, (askanews) - "Abbiamo dati ancora sparsi però ci sono realtà in cui sono molto alte le percentuali dei bambini vaccinati. Ci sono altre realtà, che sono un po' meno, ma se vi posso dire, prevalentemente il dato tra chi è già vaccinato e quelli che hanno scelto di vaccinarsi è abbastanza alto. Quando avremo i numeri ve li forniremo": lo ha detto la ministra dell'Istruzione Valeria Fedeli a ...

 
Scuola, Fedeli: alto il numero dei bambini già vaccinati

Scuola, Fedeli: alto il numero dei bambini già vaccinati

Roma, (askanews) - "Abbiamo dati ancora sparsi però ci sono realtà in cui sono molto alte le percentuali dei bambini vaccinati. Ci sono altre realtà, che sono un po' meno, ma se vi posso dire, prevalentemente il dato tra chi è già vaccinato e quelli che hanno scelto di vaccinarsi è abbastanza alto. Quando avremo i numeri ve li forniremo": lo ha detto la ministra dell'Istruzione Valeria Fedeli a ...

 
Arresti e perquisizioni a governo catalano per fermare referendum

Arresti e perquisizioni a governo catalano per fermare referendum

Barcellona (askanews) - Tensione alle stelle in Spagna a pochi giorni dal referendum per l'indipendenza catalana del prossimo 1 ottobre. La Guardia Civil, la polizia nazionale spagnola, ha perquisito a Barcellona gli uffici del governo regionale catalano, arrestando 13 dirigenti, con l'obiettivo di bloccare la consultazione popolare ritenuta illegale dalla Corte costituzionale di Madrid. La ...

 
Arresti e perquisizioni a governo catalano per fermare referendum

Arresti e perquisizioni a governo catalano per fermare referendum

Barcellona (askanews) - Tensione alle stelle in Spagna a pochi giorni dal referendum per l'indipendenza catalana del prossimo 1 ottobre. La Guardia Civil, la polizia nazionale spagnola, ha perquisito a Barcellona gli uffici del governo regionale catalano, arrestando 13 dirigenti, con l'obiettivo di bloccare la consultazione popolare ritenuta illegale dalla Corte costituzionale di Madrid. La ...