Jess Glynne: “La mia sessualità non è un affare di stato”

Jess Glynne

Jess Glynne: “La mia sessualità non è un affare di stato”

La cantante inglese insiste nel dire che la sua famiglia non ha nessun problema ad accettare la sua bisessualità

16.03.2016 - 18:00

0

Jess Glynne: “La mia sessualità non è un affare di stato”. La cantante di “Hold My Hand” riesce ad avere relazioni sia con donne che con uom...Continua a leggere su radio 105

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery