Nick Jonas: “Un bell’abito e la barba, questo mi fa sentire uomo”

Nick Jonas: “Un bell’abito e la barba, questo mi fa sentire uomo”

Nick Jonas: “Un bell’abito e la barba, questo mi fa sentire uomo”

Il cantante americano è convinto che basti davvero poco per sentirsi bene con se stesso e soprattutto fare effetto sugli altri

24.05.2016 - 19:00

0

Nick Jonas: “Un bell’abito e la barba, questo mi fa sentire uomo”. Il cantante di “Jealous” ha le sue idee per quanto riguarda l’essere uomo...Continua a leggere su radio 105

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Israele, detenuti palestinesi interrompono lo sciopero della fame

Israele, detenuti palestinesi interrompono lo sciopero della fame

Ramallah, Cisgiordania (askanews) - Centinaia di palestinesi detenuti nelle prigioni israeliane hanno deciso, al termine di 41 giorni, di interrompere lo sciopero della fame dopo avere ottenuto, secondo quanto dichiarato dai loro rappresentanti, garanzie sul miglioramento delle condizioni di detenzione. L'iniziativa è stata sospesa il giorno dell'inizio del Ramadan, il mese islamico di digiuno ...

 
Israele, detenuti palestinesi interrompono lo sciopero della fame

Israele, detenuti palestinesi interrompono lo sciopero della fame

Ramallah, Cisgiordania (askanews) - Centinaia di palestinesi detenuti nelle prigioni israeliane hanno deciso, al termine di 41 giorni, di interrompere lo sciopero della fame dopo avere ottenuto, secondo quanto dichiarato dai loro rappresentanti, garanzie sul miglioramento delle condizioni di detenzione. L'iniziativa è stata sospesa il giorno dell'inizio del Ramadan, il mese islamico di digiuno ...

 
Israele, detenuti palestinesi interrompono lo sciopero della fame

Israele, detenuti palestinesi interrompono lo sciopero della fame

Ramallah, Cisgiordania (askanews) - Centinaia di palestinesi detenuti nelle prigioni israeliane hanno deciso, al termine di 41 giorni, di interrompere lo sciopero della fame dopo avere ottenuto, secondo quanto dichiarato dai loro rappresentanti, garanzie sul miglioramento delle condizioni di detenzione. L'iniziativa è stata sospesa il giorno dell'inizio del Ramadan, il mese islamico di digiuno ...

 
Israele, detenuti palestinesi interrompono lo sciopero della fame

Israele, detenuti palestinesi interrompono lo sciopero della fame

Ramallah, Cisgiordania (askanews) - Centinaia di palestinesi detenuti nelle prigioni israeliane hanno deciso, al termine di 41 giorni, di interrompere lo sciopero della fame dopo avere ottenuto, secondo quanto dichiarato dai loro rappresentanti, garanzie sul miglioramento delle condizioni di detenzione. L'iniziativa è stata sospesa il giorno dell'inizio del Ramadan, il mese islamico di digiuno ...