E se la solitudine fosse ereditaria?

E se la solitudine fosse ereditaria?

E se la solitudine fosse ereditaria?

Secondo un nuovo studio coloro che soffrono di solitudine avrebbero una particolare predisposizione genetica.

06.10.2016 - 12:30

0

La solitudine non è di certo una condizione piacevole. Un conto è prendersi i propri spazi e dedicare qualche momento solo a se stessi, altr...Continua a leggere su radio 105

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Altro

domenica 21 solo messaggero Alzheimer, 'mini-scosse' al cervello migliora la memoria

La stimolazione magnetica transcranica potrebbe aiutare i pazienti affetti da malattia di Alzheimer a contrastare una delle conseguenze più caratteristiche e precoci della patologia: la perdita di memoria. Almeno secondo un gruppo di ricercatori della Fondazione Santa Lucia Irccs che ha rilevato un miglioramento del 20% della memoria in pazienti trattati con sedute di stimolazione del cervello ...