Cerca

Papiloxyl fornisce una guida per la prevenzione del papilloma virus umano (HPV) nell'uomo e nella donna

default_image

  • a
  • a
  • a

In che modo l'HPV influisce sulla salute di una coppia

MALAGA, Spagna, 7 luglio 2020 /PRNewswire/ -- È stata riscontrata un'elevata prevalenza di infezioni da HPV negli adulti sessualmente attivi e poiché in molti casi sono asintomatiche, entrambi i partner potrebbero aver avuto un'infezione latente per molti anni senza saperlo. Quindi, avere l'HPV non è un segno di infedeltà, e non c'è possibilità di dire chi della coppia ha trasmesso il virus al proprio partner, o se è stato causato da una relazione avuta in passato.

Nelle donne, il cancro della cervice uterina è una malattia trasmessa per via sessuale poiché oltre il 90% dei casi è dovuto a tipi di HPV ad alto rischio, in particolare tra i 16 e i 18 anni, e la sua incidenza è in aumento nelle donne di età inferiore ai 35 anni.

Le lesioni precancerose, chiamate "neoplasie cervicali intraepiteliali", possono essere identificate con il Pap-test; ogni donna dovrebbe sottoporsi a questo test dopo l'inizio dell'attività sessuale.  Il trattamento in queste fasi iniziali può essere curativo e prevenire il cancro. Tuttavia, qualsiasi donna che abbia avuto una lesione HPV può avere una recidiva.

Quali sono gli effetti dell'HPV sulla salute degli uomini?

Negli uomini, l'infezione da HPV è in genere asintomatica. I condilomi genitali possono passare inosservati come piccoli grumi sul pene, sullo scroto o intorno all'ano. I tumori correlati all'HPV sono rari negli uomini. I tumori del pene e dell'ano sono associati ai ceppi di HPV ad alto rischio. Sono prevalenti negli uomini con infezioni da HIV, perché il rischio di infezione è più elevato in questo tipo di rapporto sessuale.

Nel caso in cui una persona di una coppia abbia lesioni sospette su genitali, ano o bocca, è importante astenersi dal contatto sessuale e rivolgersi al proprio medico per ricevere le cure appropriate.

Il sistema immunitario e l'infezione da HPV

Attualmente, la comparsa di verruche da HPV è generalmente dovuta a un'alterazione del corretto funzionamento del sistema immunitario. I principali meccanismi messi in atto per combattere un'infezione da Papilloma virus umano sono basati sull'immunità cellulo-mediata, pertanto la mancata risposta del sistema immunitario attraverso l'attivazione delle cellule natural killer e dei linfociti T a una situazione di citotossicità può favorire la comparsa di verruche o condilomi.

Tutte queste conoscenze ci hanno consentito di stabilire che PAPILOXYL, come integratore di ultima generazione, è un eccellente coadiuvante, potenziatore e modulatore del sistema immunitario, della sintesi del DNA e protegge le cellule dai danni ossidativi. Oltre a contribuire al processo di differenziamento cellulare.

Parlando di prevenzione, il prof. Montiel dell'Università di Zulia concorda sul fatto che la prevenzione secondaria possa essere orientata al mantenimento dell'attività del sistema immunitario, in quanto è fondamentale per individuare l'infezione, mantenerla asintomatica e addiritturaeliminare il virus: "Come per altre infezioni virali, l'herpes o l'HIV ad esempio, se le difese dell'organismo sono deboli, questi virus sfuggono ai meccanismi di controllo immunitario e insorgono le malattie; qualcosa di simile si verifica con l'HPV." "

La corretta alimentazione migliora il sistema immunitario

Parte dell'energia negli alimenti viene utilizzata per preservare le funzioni del sistema immunitario e garantire la salute dell'organismo. I risultati di diversi studi indicano che un piano nutrizionale con probiotici, vitamine e minerali è parte integrante della cura per rafforzare il sistema immunitario.

Foto - https://mma.prnewswire.com/media/1196422/Papiloxyl_hpv.jpg

www.Papiloxyl.com