Cerca

Mafia: arrestato da Dia figlio boss Tano Badalamenti, era latitante da tre anni (3)

default_image

  • a
  • a
  • a

(Adnkronos) - Badalamenti junior era stato anche accusato di aver tentato una truffa in danno delle filiali della Hong Kong Shanghai Bank, della Lehman Brothers e di un'altra banca d'affari britannica, la HSBC, per un importo di diverse centinaia di milioni di dollari americani. Badalsmrnti che aveva sempre negato la sua vera identità, sostenendo di chiamarsi Carlos Massetti, aveva registrato in Brasile anche la nascita del figlio primogenito al quale aveva dato il nome del nonno Gaetano. Leonardo Badalamenti, in attesa della formalizzazione delle procedure di estradizione in Brasile, è stato associato alla Casa Circondariale “Pagliarelli – Antonio Lorusso” di Palermo.