Cerca

Autonomia: Mattarella, 'leale collaborazione Stato-Regioni è caposaldo'

default_image

  • a
  • a
  • a

Roma, 4 ago. (Adnkronos) - "Si avverte la necessità di individuare, con maggiore precisione, sedi e procedure attraverso le quali il principio di leale collaborazione, caposaldo della giurisprudenza costituzionale, possa divenire sempre di più la cifra dei rapporti tra lo Stato, le Regioni e le autonomie locali. È importante che la soggettività politica delle Regioni si sviluppi, non in contrapposizione con l'indirizzo politico statale, ma in chiave di confronto e di cooperazione". Lo ha affermato il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in occasione dell'incontro al Quirinale con i presidenti delle Regioni, nel 50/mo anniversario di costituzione delle Regioni a statuto ordinario.

"Siamo in un momento che richiede un'opera di aggiornamento e di più adeguata sistemazione complessiva" della "nozione stessa di regionalismo", ha aggiunto il Capo dello Stato, riferendosi al documento presentato nell'occasione dalla Conferenza delle Regioni e delle Provincie autonome.