Cerca

Covid: impegno J&J per 200 mln dosi vaccino 2021 a partire da secondo trimestre

default_image

  • a
  • a
  • a

Roma, 9 mar. (Adnkronos) - "In linea con il nostro accordo con la Commissione europea, Johnson&Johnson resta impegnata a fornire 200 milioni di dosi del suo vaccino Janssen Covid-19 nel 2021, a partire dal secondo trimestre". Lo precisa una nota di J&J rilanciata anche dalla comunicazione di Palazzo Chigi, rimarcando come la società statunitense abbia ridimensionato la notizia del taglio delle dosi previste per l'Europa nel prossimo trimestre, garantendo comunque l'impegno di fornire 200 mln di dosi all'Ue nel 2021, a partire dal secondo trimestre.