Cerca

Ricerca oncologica femminile, QVC al fianco di Fondazione Veronesi

  • a
  • a
  • a

Roma, 28 set. (Adnkronos) - 'Io non sono il mio tumore': questo il messaggio di sensibilizzazione dell'edizione 2022 di Shopping4good, programma di shopping sviluppato da Qvc, player di riferimento del video-commerce, per sostenere la raccolta fondi per importanti cause come la ricerca scientifica e la cura dei tumori tipicamente femminili. Un'iniziativa con la quale in ottobre, mese della prevenzione del tumore al seno, prosegue l'ormai consolidata collaborazione con Fondazione Umberto Veronesi per il supporto al progetto 'Pink is good', che mira a finanziare la ricerca scientifica d'eccellenza ed educare alla prevenzione.

La partnership tra Qvc Italia e Fondazione Umberto Veronesi è attiva dal 2015 - si legge in una nota - e ha già consentito sinora di finanziare oltre 20 ricercatori. Un supporto reale a chi ogni giorno è in prima linea nella lotta ai tumori, che colpiscono ogni anno oltre 55mila donne in Italia, il 90% delle quali può essere oggi curato a seguito di una diagnosi tempestiva grazie ai progressi della ricerca scientifica. Nel 2022 questo impegno si rinnova con l'obiettivo di raggiungere la cifra necessaria per finanziare il lavoro di tre ricercatori. A partire dal 4 ottobre, ordinando sulle piattaforme multimediali di Qvc Italia una serie di prodotti esclusivi messi a disposizione dai prestigiosi brand che supportano l'iniziativa, o aggiungendo una donazione di uno o cinque euro, si potrà contribuire alla raccolta fondi: il 100% di tutti questi acquisti e donazioni sarà devoluto a 'Pink is good'. A chi effettuerà una donazione verranno spedite una serie di cartoline (disponibili singolarmente o in kit da 5 esemplari) contenenti una lista di consigli per una vita all'insegna della salute e della prevenzione e i ritratti delle testimonial della campagna accompagnati dal messaggio 'Io non sono il mio tumore'.

Shopping4good sarà supportato inoltre da una campagna sociale di sensibilizzazione che vedrà protagoniste donne comuni che stanno lottando contro un tumore femminile. Con l'obiettivo di porre l'attenzione su alcuni dei pregiudizi che ancora circondano la malattia e portano a identificare la persona con la sua patologia. Superare questo stigma sociale è importante per aumentare il benessere delle donne. Le donne testimonial della campagna, ritratte dal fotografo e giornalista di fama internazionale Settimio Benedusi, rappresentano perfettamente questo messaggio. I loro intensi ritratti fotografici in bianco e nero saranno al centro di una campagna di comunicazione e sensibilizzazione che Qvc porterà avanti su tutte le sue piattaforme, dal portale online ai canali Tv e iniziative sui social network, fino a spazi pro bono ottenuti su stampa, affissioni e radio e il supporto di tivùsat. I ritratti saranno esposti come una mostra fotografica a Milano, dal 28 settembre all'1 ottobre, presso The Gallery Garden Senato (via Senato 14).

“Per Qvc il significato di un'esperienza di shopping coinvolgente e unica non si limita alla dimensione commerciale, ma è uno strumento per sostenere valori in cui crediamo fortemente e sui quali vogliamo portare avanti un'opera di informazione e sensibilizzazione presso la nostra affezionata community - spiega Sarah-Jane Morgan, Ceo di Qvc Italia - Shopping4good ne è la dimostrazione, perché consente di attribuire un valore aggiunto importante agli acquisti, superando la dimensione privata della soddisfazione del cliente per cercare di contribuire a un cambiamento sociale. Per proseguire nel nostro sostegno a tutti i livelli al benessere e all'empowerment femminile”.

“La nostra collaborazione con Qvc Italia è una realtà ormai consolidata perché si basa su dei valori condivisi che sono quelli della tutela della salute, del sostegno concreto alla ricerca scientifica e della necessità di alimentare la consapevolezza dell'opinione pubblica su questi temi - sottolinea Paolo Veronesi, presidente di Fondazione Umberto Veronesi e direttore Divisione Senologia chirurgica dello Ieo - per raggiungere risultati in questi ambiti, come quelli che abbiamo ottenuto in questi anni con le attività messe in campo, è fondamentale che il mondo medico-scientifico e quello della società civile e delle realtà produttive siano l'uno accanto all'altro. Così si rafforza la potenza del messaggio, raggiungendo un pubblico sempre più vasto”.

L'iniziativa di Shopping4good sarà presentata il 4 ottobre alle 21 sul canale 32 digitale terrestre e tivùsat, 475 di Sky e in streaming www.qvc.it , in una serata con la presenza di Chiara Segrè, biologa molecolare e responsabile della Supervisione scientifica di Fondazione Umberto Veronesi, Silvia Pedretti, ricercatrice di Fondazione Umberto Veronesi, il fotografo Settimio Benedusi e una delle protagoniste della campagna di quest'anno.