Cerca

Fognini si ritira al secondo turno al Roland Garros

  • a
  • a
  • a

PARIGI (FRANCIA) (ITALPRESS) – Fabio Fognini è stato costretto al ritiro durante il match di secondo turno del Roland Garros maschile, secondo Slam stagionale in corso sulla terra rossa parigina. Il 35enne di Arma di Taggia, n.51 Atp, dopo aver regolato in tre set all’esordio l’australiano Alexei Popyrin, n.102 del ranking, ha dato il via libera all’olandese Botic Van der Zandschulp, n.29 Atp e 26esima testa di serie, lasciando il campo sul 6-4 7-6(2) 3-2 in favore del suo avversario, dopo due ore e 1 minuto di partita. L’azzurro è rimasto vittima di un problema muscolare al polpaccio destro durante il secondo parziale e, nonostante l’intervento del terapista ed una fasciatura, non è più riuscito a muoversi in scioltezza, ritirandosi così nel terzo set. Il tennista ligure, che ha festeggiato il compleanno martedì, giocava il Roland Garros per la 15esima volta, vantando come miglior risultato i quarti del 2011, quando non potè nemmeno scendere in campo contro Novak Djokovic perchè infortunato (ha raggiunto poi gli ottavi nel 2018 e nel 2019, l’anno dell’ingresso in top ten).
– foto Image –
(ITALPRESS).