Cerca

Coronavirus, in Brasile superato 1,1 milione di contagi

Roma, 23 giu. (askanews) - Il Brasile ha registrato altri 21.432 casi di Covid-19, ed è ora sopra a un milione e 100mila contagi in totale. Secondo i dati del ministero della Sanità, nelle ultime 24 ore sono morte altre 654 persone, per complessivi 51.271 decessi.

Il Brasile è il secondo paese al mondo per numero di contagi e decessi, dietro agli Stati Uniti. Un numero drammatico, in assoluto, che però viene ridimensionato se si valuta il tasso di letalità, ovvero il numero delle persone decedute diviso per il numero dei positivi. Su questo parametro il Brasile scivola alla dodicesima posizione, con 244 morti per milione di abitanti (al primo posto c'è il Belgio con 848 morti ogni milione di abitanti).

Intanto, nonostante le cifre in aumento, il presidente brasiliano, Jair Bolsonaro, ha rinnovato la sua richiesta alle autorità locali e regionali di allentare le misure di restrizione imposte per contenere il coronavirus, a fronte della difficile situazione economica del paese, sostenendo che "c'è stata un po' di esagerazione" nella gestione della pandemia.