Cerca

Intervento al cuore per il principe Filippo, resta in ospedale

Roma, 4 mar. (askanews) - Il principe Filippo, 99 anni, è stato sottoposto a un intervento cardiaco.

Il marito della regina era da oltre due settimane in ospedale. Inizialmente ricoverato al King Edward VII's Hospital per un'infezione, era stato trasferito tre giorni fa al St Bartholomew's Hospital di Londra, specializzato in malattie cardiache.

Buckingham Palace ha parlato di intervento "riuscito per una condizione cardiaca preesistente", precisando che il principe rimarrà ancora per alcuni giorni in ospedale.

Nel 2011 Filippo era stato ricoverato per un'arteria coronaria bloccata e gli era stato applicato uno stent. A giugno prossimo compirà 100 anni.

Tempi difficili per la regina Elisabetta, proprio mentre scoppia l'ennesima guerra dei Windsor. Si attende con ansia l'intervista rilasciata da Harry e Meghan alla superstar dei talk show americani, Oprah Winfrey. Il duca e la duchessa di Sussex vivono in California da quando l'anno scorso dissero addio ai doveri pubblici della monarchia, polemizzando con i tabloid britannici e la costante invasione della loro privacy.

Nell'attesa dell'intervista il clima si surriscalda. I tabloid hanno accusato la duchessa di Sussex di aver bullizzato lo staff della sua residenza inglese. Un comunicato di Buckingham Palace afferma di prendere sul serio la questione: sarà condotta una inchiesta interna. In un trailer dell'intervista a Oprah trasmesso dalla CBS, la duchessa di Sussex afferma, "non so come possano aspettarsi che staremo zitti, se la Ditta, - cioé la famiglia reale - partecipa alla diffusione di falsità sul nostro conto".