Cerca

Landini: la piazza conferma la domanda di democrazia del Paese

Roma, 16 ott. (askanews) - "Mi sembra non sia solo una manifestazione sindacale ma di popolo che conferma il valore della nostra Costituzione e la domanda di democrazia che c'è nel Paese e di partecipazione, di cambiare le cose che in questi anni sono state realizzate, quindi penso che sia una manifestazione che parli a tutto il Paese, anche al governo e alle forze politiche".

Così il leader della Cgil, Maurizio Landini, a margine della manifestazione a piazza san Giovanni "Mai più fascismi".

"Abbiamo manifestato per tutti, abbiamo difeso la democrazia per tutti, noi siamo molto altruisti, il problema oggi non è vedere chi non c'era, la manifestazione parla a tutti".