Cerca

A Bergamo e alla Valle di Astino il premio Paesaggio d'Europa

Milano, 2 dic. (askanews) - Bergamo ha vinto il Premio Paesaggio d'Europa 2021 (Landscape Award of the Council of Europe) assegnato dal Consiglio d'Europa a realtà che abbiano attuato politiche di gestione del paesaggio per proteggerlo e metterlo a servizio del benessere dei cittadini. Il premio è andato in particolare al progetto che ha valorizzato la Valle di Astino, dove è stato restaurato un complesso monasteriale medioevale trasformato in polo multifunzionale per i cittadini e l'intera valle è stata dedicata ad esperienze di agricoltura sostenibile, biodiversità, progetti sociali. "Una grande soddisfazione" ha detto il sindaco di Bergamo Giorgio Gori.

"Questo progetto è nato nel 2020, nel periodo più difficile per Bergamo con l'idea di valorizzare un goiello della nostra città su cui abbiamo molto lavorato sottraendolo a un possibile destino di degrado e abbandono e facendone invece il cuore verde della natura, della cultura, della sostenibilità per il nostro teritorio. È uno dei tanti segni del risveglio di Bergamo e del riscatto di questa città".

Un riconoscimento importante per l'Italia intera ha aggiunto il ministro dei Beni culturali Dario Franceschini. "Il progetto è di grande qualità, è la dimostrazione che l'italia quando rimbocca le maniche e lavora come sistema indica la strada a molti altri Paesi".