Cerca

Ucraina, Von der Leyen "scioccata" da violento attacco su Kiev

Narva (Estonia), 10 ott. (askanews) - Alla frontiera tra Estonia e Russia, la presidente della commissione europea Ursula von der Leyen si è detta "scioccata" per l'attacco su Kiev.

"Sono scioccata e costernata dal violento attacco su Kiev e altre città ucraine - ha detto la presidente dell'esecutivo comunitario - ancora una volta la Russia ha mostrato al mondo ciò che essa rappresenta: il terrore e la brutalità. I responsabili dovranno renderne conto. Piangiamo le vittime e rivolgo le mie sentite condoglianze ai nostri amici ucraini. So che gli ucraini non si lasceranno intimidire e gli ucraini sanno che saremo al loro fianco fino a quando servirà".