Cerca

Sassoli: "Pandemia rischia di cancellare decenni di conquiste diritti donne"

(Agenzia Vista) Bruxelles, 05 marzo 2021 Sassoli: "Pandemia rischia di cancellare decenni di conquiste diritti donne" "Le donne rappresentano il 76% del personale sanitario, l'86% dei prestatori di assistenza nell'Ue. Per la pandemia molte donne sono state costrette a lavorare a tempo parziale, a restare a casa a occuparsi di figli, anziani, disabili. L'identikit della povertà in Europa oggi è donna, madre. La pandemia ha mostrato un tratto perverso del nostro modello economico e sociale: la considerazione della povertà come una colpa. Ma quel lavoro di cura è responsabilità di tutti e va considerato bene pubblico". Lo ha dichiarato il presidente del Parlamento europeo, David Sassoli, in vista della Giornata internazionale della donna. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev