Cerca

Vaccini, Draghi: “In Ue dobbiamo esigere che case farmaceutiche rispettino contratti”

(Agenzia Vista) Roma, 24 marzo “In sede europea dobbiamo esigere dalle case farmaceutiche il rispetto delle condizioni contrattuali. Con tutte le armi compreso il regolamento dell'Unione per l'esportazione dei vaccini approvato il 30 gennaio” lo ha detto il presidente del Consiglio Mario Draghi durante il suo discorso nell'aula della Camera dei Deputati circa i temi del prossimo Consiglio europeo del 25 e 26 marzo. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev