Cerca

“Un pugno di un malato contro lo sparo di un assessorato”, gli striscioni alla protesta di Voghera

(Agenzia Vista) Pavia, 24 Luglio 2021 “Un pugno di un malato contro lo sparo di un assessorato”. Questa una delle frasi più incisive comparse su striscioni e cartelli mostrati alla manifestazione organizzata a Voghera per chiedere giustizia per Youns El Bossettaoui, il 39enne marocchino ucciso da un colpo di pistola sparato dall'arma che portava con sé l'assessore alla Sicurezza, Massimo Adriatici, in circostanze ancora da chiarire, in piazza Meardi, nella cittadina pavese. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev