Cerca

Renzi: "Se a Polonia, Ungheria e Slovenia non piacciono i valori Ue rinuncino ai soldi"

(Agenzia Vista) Roma, 20 ottobre 2021 "Io vorrei dire ai colleghi polacchi, ungheresi e sloveni che se si sentono così a disagio con i valori europei rinuncino ai soldi europei con cui hanno salvato le loro traballanti economie. L'Ue non è un bancomat" così il leader di Italia Viva Matteo Renzi durante il suo intervento di replica alle comunicazioni del presidente Draghi in Senato sul prossimo Consiglio Ue. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev