Cerca

Ucraina, Kissinger a Davos: "Kiev rinunci a territori, occidente non cerchi sconfitta Russia"

(Agenzia Vista) Roma, 25 maggio 2022 "Spero che gli ucraini sappiano abbinare la saggezza all'eroismo che hanno mostrato. L'Ucraina avrebbe dovuto essere un ponte tra l'Europa e la Russia, ma ora, man mano che le relazioni si stanno riformulando, potremmo entrare in una situazione in cui la linea di demarcazione è ridisegnata e la Russia è completamente isolata. Siamo in una situazione in cui la Russia potrebbe allontanarsi completamente dall'Europa e cercare una alleanza permanente altrove. Ciò potrebbe portare a distanze diplomatiche come nella Guerra Fredda, riportandoci indietro di decenni". Così l'ex segretario di Stato Usa, Henry Kissinger, a Davos. Davos Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev