Cerca

Bourelly (Confimea): "Presto nuove aperture di sedi all'Estero"

(Agenzia Vista) Roma, 25 novembre 2022 “L'impresa italiana a tutti livelli produttivi è un eccellenza riconosciuta a livello mondiale. Purtroppo ad oggi il tessuto produttivo italiano fatto dalla piccola e media impresa, è stato solo maltrattato ed ingolfato da una serie di impedimenti che hanno portato all'impoverimento ed alla dismissione di molte imprese. Non si è tenuto conto quindi di molti fattori, uno tra tutti  è quello che riguarda gli incentivi alla internazionalizzazione delle nostre imprese e di conseguenza della nostra economia che necessita di maggior respiro a livello globale. Confimea Mediterraneo con gli accordi di partenariato stipulati tra diversi paesi esteri e principalmente nel mercato africano e medio orientale, mette in risalto per i suoi associati una rosa di opportunità. L'obiettivo guida dell'intero progetto sarà quello di rendere l'azienda più competitiva per affrontare al meglio le sfide del mercato globale per la realizzazione di politiche pianificate e mirate allo sviluppo. Affinchè si realizzi tutto questo Confimea Mediterraneo vuole sensibilizzare il governo sugli aiuti   concreti,  da dare alle aziende incentivando ed agevolando finanziamenti ad imprese disposte a internazionalizzare il loro lavoro in base al settore di appartenenza e al paese in cui si vogliono concretizzare  tali investimenti , e nel contempo è impegnata nel sostegno fattivo occupandosi dell'apertura di nuove sedi di Confimea Mediterraneo nei vari paesi esteri. La collaborazione e la sinergia di queste risorse, sono certo darà ottimi risultati.” Così Marco Bourelly delegato diplomatico e Presidente di Confimea Mediterraneo intervenendo all'Annual Summit veneziano del prossimo World Protection ForumTM 2022-2023 Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it